04.jpg

Mostra fotografica

Retrospettive del domani

Fotografia Europea

Reggio Emilia - 2018

Un progetto

Comò Mag.

L’utopia è spesso intesa come un’aspirazione a un modello irrealizzabile, esistente soltanto nella nostra mente, come un luogo dove i sogni diventano reali. E se tutto quello di cui avessimo bisogno per realizzare la nostra utopia fosse già qui e bastasse solo cambiare prospettiva?

 

La risposta la fornisce Charlie Davoli. Nei suoi scatti surreali, esposti in occasione della mostra Retrospettive del domani, mescola mare e nuvole, fonde cielo e terra invertendo i punti di vista. Il mondo altro è già questo. 

06.jpg
05.jpg
03.jpg
37.jpg

Progetto grafico

Locandina_Sito.jpg
Locandina_IG.jpg

L’artista

FotoCharlie3.jpg

Charlie Davoli, al secolo Riccardo Schirinzi, nato a Singapore nel 1976, ha iniziato a interessarsi di fotografia nel 2012. Le sue fotografie, ispirate alla narrative art e alle opere dei surrealisti, creano situazioni e ambientazioni oniriche.

charliedavoli.com

@charlie_davoli

Eventi collaterali

12.jpg

Marta Biasi Live Painting

Con il suo tratto fluttuante decora le vetrine del Comò ispirandosi

agli scatti di Charlie.

Instameet

Organizzato in collaborazione con Igers Reggio Emilia

17.jpg
21.jpg
02.jpg

Un progetto di

Nicolò Davoli

Chiara Tonelli

Carlotta Scalabrini

Con il supporto di

Sara Baroni

Francesca Gandolfi

Con l'artista

Charlie Davoli

Promosso da

Comò Mag.